Taste of Milano 2018: le 3 attività da non perdere


Il Taste of Milano 2018 non è solo l’occasione per mangiare a Milano e gustare il meglio della cucina gourmet, ma è anche un evento ricco di attività che ruotano intorno al mondo del food.

Laboratori, esperienze, corsi e show cooking: al Taste of Milano 2018 non ci si annoia mai.

Volete arrivare preparati? Ecco le 3 attività da non perdere al Taste of Milano.

Imparare come si prepara un Philadelphia Cheesecake a regola d’arte

Quest’anno il Taste of Milano è super goloso. Partner d’eccezione l’amatissimo brand Philadelphia, che per l’occasione organizzerà uno show cooking d’eccellenza dedicato alla Cheesecake, il popolare dolce a base di formaggio fresco.

Durante la 4 giorni milanese si terrà la finale della “Cheesecake Challenge”, un concorso che ha visto i migliori pasticceri sfidarsi a colpi di dolce creatività.

Al Taste of Milano i 4 finalisti presenteranno le loro Cheesecake d’autore e voi potrete assaggiarle e cimentarvi nella preparazione, approfittando di lezioni di cucina organizzate da Philadelphia.

Quale modo più divertente per scoprire come si prepara una Cheesecake perfetta?

Sfidarsi a colpi di ricette, sotto la guida di grandi Chef

Due fazioni, due tifoserie, due Chef prestigiosi pronti a guidare le brigate e a darsi battaglia: tutto questo è la Taste Arena.

Al Taste of Milano 2018 la competizione si accende e i partecipanti potranno rimboccarsi le maniche e mettersi in gioco, sfidandosi in due squadre su dei contest a tema. Colazione salata contro colazione dolce, polpette contro mondeghili, cotoletta bassa versus alta: ecco alcune prove della Taste Arena.

Cosa dovrete fare per prendere parte alla competizione?

Iscrivervi qui e scegliere la sfida a cui partecipare: se riuscirete ad accaparrarvi un posto, sarete parte di una brigata guidata da uno Chef d’eccezione, scelto tra gli ospiti prestigiosi della kermesse food milanese.

Imparare a fotografare i piatti in maniera professionale

Alzi la mano chi, prima di iniziare a mangiare, non scatta una foto del piatto.

O almeno, ci prova.

Il risultato? Non sempre perfetto: che sia colpa delle luci, dell’angolazione, dell’inquadratura o del setting, sta di fatto che lo scatto spesso è da cestinare.

Dite basta alle foto “nì” e scoprite come fare belle foto al cibo, al pari di navigati foodblogger.

Al Taste of Milano Foorban – il primo ristorante digitale di Milano – apre il suo Photo Lab: un food stylist e un maestro in fotografia vi sveleranno i segreti per scattare foto ai piatti con lo smartphone, realizzando immagini strepitose!

Siete pronti a mettervi in gioco? Appuntamento al The Mall di Porta Nuova dal 10 al 13 maggio.

Articolo realizzato da: OFFICINATESTI.com

Post in evidenza
Post recenti

​© 2011 A Cena con Noi - info@acenaconnoi.it - Webmaster e contenuti: Officinatesti.comPrivacy Policy - Contatti

  • Facebooklogo2
  • instagram-Logo-PNG-Transparent-Background-download