Racconti di Gusto | Délifrance [Milano]

02/07/2017

Se la cucina è una storia d’amore che inebria tutti i sensi, preparatevi a lasciarvi conquistare da Délifrance.

 

È sbarcata anche a Milano, infatti, la realtà di origine francese che ha contagiato tutto il mondo: con oltre 380 punti vendita internazionali, Délifrance mira a portare il fascino della cucina francese oltre confine.

 

A Milano il Bistro Délifrance sorge all’ombra del nuovo polo business di Porta Nuova: un contesto urbano, metropolitano e dominante, dove la piccola boutique di gusto, da mattina a sera, regala un’esperienza intima e sorprendente.

 

Il menu cambia stagionalmente, per godere dei prodotti freschi e per stuzzicare i palati gourmet dei visitatori.

 

Délifrance è colazione: croissant, pasticceria e golosi vizi sono esposti in vetrina per offrire un inizio dolce ai clienti.

 

Délifrance è anche brunch e pranzo: per una pausa gustosa e sana.

 

Délifrance è aperitivo: stemperare le fatiche della giornata è più bello sorseggiando un cocktail servito nel dehor (consigliatissimo il Green Bastille).

 

Ma Délifrance è anche cena: i sapori gourmet creati dalla mano innovativa dello Chef Christian Samelor – proveniente dall’isola della Réunion – fondono i sapori classici europei con lampi esotici.

 

Il menu primavera estate 2017 esprime grazia, raffinatezza e forza.

 

A partire dai nomi dei piatti, anch’essi opere d’arte e parte del grande racconto che si snoda tra cucina e tavola.

 

Avete mai assaggiato la Venere di Paimpol in Remoulade? Una capasanta appena scottata, con dadini di mela, salsa remoulade – un classico della cucina francese – e combava: un agrume indonesiano, simile ad un lime, profumatissimo e finemente speziato.

 

Se amate la carne e volete osare, consigliamo il Preferito di Cro Magnon: una delicata tartare di manzo, condita con wasabi, cipolline, crema d’aglio, germogli e purea di mango. Un mix a dir poco esplosivo che nasconde sul fondo un piccolo cadeaux: un tocco di zenzero, per rinfrescare il palato.

 

Le sorprese non finiscono: perla del menu primavera estate 2017 di Délifrance sono le Costine Bistro Porta di Choisy. Dimenticate la classica idea di costine e preparatevi ad un viaggio esotico: da Délifrance sono accompagnate con ananas, zenzero, crumble di anacardi e dragoncello, paprika e Pak Choi, il famoso cavolo cinese.

 

Assolutamente da provare anche il Gioiello di Kayna: una tenerissima sella d’agnello con olio all’arancia accompagnata da un taboulè profumato che ricorda le notti stellate marocchine.

 

Agli amanti della tradizione suggeriamo il Magatello di vitello con verdure glassate: un taglio pregiato dalla cottura ottima, con un fondo cremoso e dai sapori pieni.

 

Chiude una serata deliziosa, la proposta dei dolci: lasciatevi sedurre dal Flan Parisien con frutta fresca, dalla mitica Tarte Tatin, o dall’offerta di pasticceria in vetrina (ricca di eclair, macarons…).

 

Una menzione speciale alla Passeggiata incantata: un carpaccio di frutta fresca annaffiato da uno sciroppo alle spezie.

 

Ah, vive la France!
 

Délifrance
Via Amerigo Vespucci, 12 - 20124 - Milano

Articolo realizzato da: OFFICINATESTI.com

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Please reload

Post in evidenza

Racconti di Gusto | Ristorante Roux [Milano]

23/06/2019

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

  • Facebooklogo2
  • instagram-Logo-PNG-Transparent-Background-download

​© 2011 A Cena con Noi - info@acenaconnoi.it - Webmaster e contenuti: Officinatesti.com